Tag: Ray Ban Rb3025 L0205 58Mm

Ray Ban Rb3025 L0205 58Mm

Montature Ray Ban Sole

Esistono due film italiani sulla banda della Magliana. Il secondo, che nessuno ha ancora visto, è quello che Michele Placido ha tratto da “Romanzo criminale” di Giancarlo De Cataldo. Il primo, uscito la scorsa settimana, è Fatti della banda della Magliana diretto da Daniele Costantini sulla base di un testo teatrale suo, di budget assai inferiore all’altro ma con una caratteristica particolare: è stato girato nel carcere di Rebibbia, con quattro attori professionisti (Pannofino, Brunetti, Grossi, Dominedò) e venti detenuti che hanno prestato linguaggio e modi “pasoliniani” ai membri della famigerata banda che dominò la vita criminale della capitale tra la fine degli anni 70 e l’inizio dei 90.Fondato sulla lettura degli atti istruttori della Procura romana, mette in scena “alla Lucarelli”, come un teatro inchiesta, la nascita e le imprese del gruppo nel quale si riconoscono Franco Giuseppucci detto Er Negro che De Cataldo ribattezza Libanese e Luciano Abbatino detto Crispino che Romanzo criminale chiama Freddo, attraverso la confessione di quest’ultimo: che chiama in causa tutti gli altri, i vivi e i morti.

La sua carriera artistica inizia sul palcoscenico (ricopre ben 160 ruoli in dieci anni circa), ma i primi veri successi li ottiene in televisione con piccole partecipazioni a numerosissimi telefilm e film tv (il più importante è il thriller California Kid del 1974).Il successo di 48 oreIl suo esordio sul grande schermo coincide con il trasferimento in California, a Los Angeles, a metà degli anni Settanta con l’avventuroso Return to Macon County (1975). Il fisico prestante e la mascella squadrata lo rendono adatto a ruoli da duro, e in pochi anni raggiunge il successo. L’anno successivo ottiene una candidatura all’Emmy Award per la sua interpretazione nella serie (inedita in Italia) Il ricco e il povero.

L griffe che non passer mai di moda dice Carrie Bradshow, alias Sarah Jessica Parker, in un episodio di Sex the city. La battuta di una delle quattro protagoniste riassume gli ingredienti principali su cui stata costruita l serie televisiva: moda e sesso. Due temi che non invecchiano mai, come la serie tv che compie 20 anni.

Partiamo con la passione di Tommaso Starace per il cinema che ha “contagiato” anche la sua attività di musicista. “Sono un amante delle colonne sonore spiega Tommaso , in particolare dei film di Robert De Niro, di compositori e musicisti come Randy Newman e Ennio Morricone. Quando sono diventato jazzista, ho cercato di comporre pezzi che fossero evocativi, suggerendo dei ricordi nella mente di chi ascolta.

Commenti recenti

    Archivi

    Categorie